Allenarsi con il partner: tanti buoni motivi per iniziare subito

Allenarsi con il partner: tanti buoni motivi per iniziare subito
13/02/2019 itismychoice

Allenarsi con il partner: tanti buoni motivi per iniziare subito

L’esercizio che fa bene alla salute e alla vita di coppia. Si può iniziare a San Valentino, e proseguire ogni week end.

Fonte: Io Donna

Tempo insieme, vita all’aria aperta e sport condivisi possono essere i regali più preziosi da scambiarsi nella settimana di San Valentino, la più romantica dell’anno.

Regali che fanno bene alla salute ma anche al “cuore”. Molti studi dimostrano, infatti, che fare sport in coppia ha molti benefici: ci si sprona a vicenda, aumenta l’intensità dell’allenamento ma con una minore percezione della fatica, si condividono gli sforzi, ma anche la gioia di raggiungere insieme un traguardo.

L’attività fisica aiuta a ritrovare equilibrio e sintonia. Che si tratti di pedalare o correre insieme, di una nuotata o di una partita a golf, si condividono emozioni, riscoprendo il piacere di fare le cose insieme. È un modo per creare col partner un’isola felice, uno spazio solo vostro in cui costruire complicità e benessere.

Si impara a mediare, scoprendo e accettando punti deboli e punti di forza dell’altro, mentre ci si scarica dallo stress.

Ma come scegliere l’attività migliore per la vostra coppia? Prima di iscrivervi alla cieca in palestra al primo corso disponibile, è bene considerare alcune variabili: le vostre abitudini, quanto siete allenati , e, perché no, la vostra disponibilità economica (oltre al costo dell’iscrizione al club sportivo, alcune discipline richiedono l’acquisto di una specifica attrezzatura). Ma la prima vera domanda da porvi è: cosa vi piace fare?

Se il partner è uno sportivo ci si può lasciar guidare dalle sue passioni o scegliere insieme uno sport di squadra che rafforzi la complicità, come ad esempio il doppio a tennis. Giocare l’uno accanto all’altro, cercando di vincere su un’altra coppia, permetterà di rinsaldare il legame e di percepirvi come un team in grado di perseguire insieme un obiettivo comune. Sul campo da gioco come nella vita quotidiana.

Nel caso la scelta ricada su altri sport in cui non sarete complici ma avversari, l’instaurarsi di una sana competizione sarà un ottimo stimolo a fare meglio.

Infine, ma non ultimo, fare sport insieme aiuta a tenere alta la motivazione. Il punto non è iniziare a fare sport, ma soprattutto continuare a farlo nel tempo. Quando fuori piove e fa freddo e la pigrizia rischia di prendere il sopravvento, bisogna cercare aiuto nel partner per ritrovare la motivazione, concentrandosi sul pensiero del tempo che si trascorrerà insieme, sul pieno di energia e sull’abbassamento della tensione con il proprio lui. Insomma, sui benefici interessanti e immediati per la vita quotidiana.

Send this to friend